Trucco permanente Bologna | Trucco semipermanente Bologna
  +39 338.3070336
Trucco permanente Bologna | Dermopigmentazione paramedicale Bologna
Costi trucco permanente Bologna

Dermopigmentazione Visagistica

Per chi desidera uno sguardo più profondo e brillante, è consigliabile semplicemente la Micropigmentazione Infracigliare...
PROSEGUI
Dermopigmentazione paramedicale Bologna

Dermopigmentazione Paramedicale

La Dermopigmentazione o Micropigmentazione Paramedicale affonda le sue radici nel 1980 e si è sviluppata notevolmente...
PROSEGUI
Trucco permanente Bologna

Tricopigmentazione

La Tricopigmentazione è nata nel 2001 tra Inghilterra e USA, alla fine del 2009 introdotta anche in Italia per risolvere problemi di calvizie...
PROSEGUI
Trucco permanente Bologna | jederme trucco semipermanente Bologna

La pelle e la Dermopigmentazione

 

COME NASCE

A partire dalla metà del secolo scorso, si ravvisano i primi accenni di tecnica di micropigmentazione, quando alcuni medici, nel tentativo di correggere una discromia, utilizzarono dei pigmenti per coprire la parte affetta. Dal 1970 la micropigmentazione inizia ad essere applicata nella chirurgia estetica: compaiono i primi pigmenti antiallergici per uso medico, la cui composizione è basata su ossidi di ferro, alcool e glicerina.

Dagli inizi degli anni '80 le tecniche di micropigmentazione subiscono una continua evoluzione, sia nel processo di produzione dei pigmenti, i cui componenti sono sempre più raffinati, sia negli strumenti utilizzati, elevando questa tecnica ad un livello superiore e ampliando la sua applicazione anche in campo medico-estetico o paramedicale.
Questo ha dato luogo ad una regolamentazione specifica da parte delle autorità governative, stabilendo precise norme di igiene e sicurezza.

La micropigmentazione consiste nell'inserire dei pigmenti colorati negli strati profondi dell'epidermide. La tecnica di micropigmentazione si è sviluppata da quella del tatuaggio e presenta inevitabilmente delle somiglianze. Tuttavia, la micropigmentazione si distingue dal tatuaggio tradizionale per le specifiche tecniche applicate, i materiali e gli strumenti utilizzati e i diversi campi di applicazione.  E' importante, quindi, evidenziarne le varie differenze :

 

Tatuaggi

  • La finalità del tatuaggio è decorativa ed espressione di un segno indelebile che si vuole conservare nel tempo e che esprima o ricordi qualcosa della vita di colui che vuole essere tatuato. Esso non ha natura migliorativa nell'estetica della persona, come invece la dermopigmentazione , ma esprime una decorazione.
  • L'impianto del pigmento avviene nel derma e, quindi, non viene espulso con il tempo.
  • Il trauma che la pelle subisce con il tatuaggio è maggiore di quello causato dalla dermopigmentazione, a causa di una perforazione più profonda ed aggressiva.
  • I pigmenti utilizzati nel tatuaggio contengono metalli pesanti e sono permanenti.
  • I colori sono più vivi e brillanti

 

DERMOPIGMENTAZIONE

  • La finalità della dermopigmentazione è correggere eventuali imperfezioni e valorizzare l'aspetto della persona.
  • L'impianto del pigmento avviene negli strati profondi dell'epidermide con un trauma minore della pelle.
  • I pigmenti utilizzati sono organici di origine sintetica(vedi sotto).
  • Per loro composizione i pigmenti si degradano nel tempo e vengono eliminati naturalmente dall'organismo.
  • I pigmenti utilizzati hanno colorazioni naturali e sono più opachi.

 

Tricopigmentazione Bologna - scopri il nostro sito dedicato ai problemi maschili di calvizie e alopecia: www.dermopigmentazioneitalia.it

Trucco permanente sopracciglia, occhi, labbra

 

Scopri tutti i nostri trattamenti di trucco permanente e semipermanente per sopracciglia micro-pelo effetto 3D, effetto naturale, eyeliner superiore e inferiore, infracigliare, labbra con effetto riempimento volumizzante, correzione asimmetrie e labbro leporino. Continua

Dermopigmentazione paramedicale: ricostruzione dell'areola mammaria

 

È il trattamento più richiesto in ambito dermopigmentazione paramedicale, ha una finalità riparatoria perchè è l'ultima tappa della ricostruzione mammaria, tuttavia può essere fatto anche a fini estetici per rimediare alle imperfezioni cromatiche della pelle. Continua

  LEGGI DI PIÙ